Alcuni monumenti di Mumbai sono considerati dallo scrittore come degli 'strani oggetti' in contraddizione con il resto della città. «Chi si mette in strada dalla Porta delle Indie verso la città incontra strani oggetti, alcuni dei quali meritano una breve annotazione. Ad esempio, è impossibile vivere pochi giorni a Bombay senza continuare a girare attorno alla Fontana di Flora; e ci si può chiedere quale mite demenza induceva gli inglesi a mettere su costruzioni allusive alla Grecia, o vagamente «antico romane»; ma sta di fatto che questo mostro di importazione è diventato popolarissimo»
3

Authors passed near Flora fountain mumbai ( 3 )