Bennett Lake, Canada

from "The Call of the Wild (1903)" by Jack London

«Scesero quindi a gran velocità attraverso la catena di laghi formatisi nei crateri di vulcani spenti, e, a notte inoltrata, raggiunsero un grande accampamento all'estremità del lago Bennett, dove migliaia di cercatori d'oro costruivano barche in vista del disgelo di primavera.»