ARCANGELO RUSSIA

from "Frankenstein (1818)" by Mary Shelley

Il cammino del capitano Walton procede verso nord attraverso la Russia «Questo è il periodo più favorevole per viaggiare in Russia. Le slitte volano veloci sulla neve; il viaggio è piacevole e, secondo me, molto più gradevole che nelle carrozze inglesi. Il freddo non è eccessivo se si è avvolti in pellicce, abbigliamento che io ho già adottato, poiché vi è una grande differenza fra il camminare in coperta e rimanere seduti immobili per ore. quando nessun movimento impedisce al sangue di gelarsi nelle vene. Non ci tengo a perdere la vita sulla strada postale tra San Pietroburgo e Arcangelo. Partirò da quest’ultima città fra due o tre settimane: è mia intenzione affittare una nave là, non sarà difficile, basta pagare l’assicurazione al proprietario e ingaggiare i marinai che reputo necessari fra quelli che sono già abituati alla caccia alla balena. Non intendo salpare prima del mese di giugno; e quando tornerò? Ah, cara sorella, come posso rispondere a questa domanda? Se avrò successo, passeranno molti, molti mesi, forse anni, prima che riusciremo a incontrarci. Se fallirò, mi rivedrai presto, o mai più.»
2

Authors passed near Arcangelo russia ( 2 )